Skip to content
Buscar

News & opinion

21 OCT. 2019

Property management, un asset strategico

Il Property management non è tema nuovo in Italia e, infatti, nel corso degli ultimi 20 anni sono stati compiuti importanti passi, ma nel confronto con il mondo anglosassone emerge ancora la necessità di trovare un ambito condiviso e riconosciuto dal mercato.

La precedente percezione inquadrava le attività del property management quali puramente a carattere amministrativo o contabile, tese a garantire principalmente rendimenti profittevoli.

Oggi, a seguito della crisi economica e di nuove logiche di investimento, si richiede a chi lavora in questo segmento un più alto grado di innovazione, con un pacchetto composito di servizi offerti che incrementino l'efficienza e la redditività del business sia dal punto di vista della domanda, sia dell'offerta.

Il gruppo di lavoro Property Management di RICS in Italia si è posto come obiettivo l'indagine di questo elemento nel contesto nazionale. L'analisi delle peculiarità italiane al confronto con quanto portato alla luce dai Professional Group europei è racchiuso nel documento "Il Property Management: un servizio per il real estate".

Tale documento, a cui hanno collaborato Thomas Brault MRICS, Antonio Ive MRICS, Giorgio Panciroli MRICS, Danilo Papaleo MRICS, Carlo Romagnoli MRICS, Claudia Scarcella MRICS e Marco Zanni MRICS, esplora il ruolo cruciale che il property manager svolge per le imprese, per la società e per l'ambiente.

Considerando questa figura il fulcro della gesione operativa dei portafogli immobiliari e il collegamento tra investitori e mercato, viene stabilito che le competenze del property manager sono trasversali al ciclo di vita degli immobili e che principalmente consistono in attività di coordinamento, di controllo e di governance.

Rivolgendosi direttamente alle grandi società che intendono adottare i servizi di property management e a chi li offre, il gruppo di lavoro delinea un quadro di riferimento che punta a massimi livelli di etica, conciliando il piano internazionale con quello nazionale.