Skip to content
Buscar

News & opinion

7 MAR. 2018

La valutazione immobiliare: basi di valore

Le basi di valore per la valutazione di un bene dal punto di vista di diversi operatori

Giacomo Morri MRICS, Paolo Benedetto MRICS e Antonio Mazza MRICS hanno tenuto, presso la sede di Aareal Bank a Roma, una sessione CPD sulla valutazione immobiliare e sul tema delle basi di valore. Giacomo Morri MRICS ha introdotto il tema ripercorrendo le metodologie valutative, le principali criticità delle stesse (in particolare della metodologia del costo di ricostruzione) e come la scelta dell’approccio da adottare debba partire da una precisa identificazione di quelle che sono le caratteristiche economiche degli immobili. 

Nella seconda parte della serata Paolo Benedetto MRICS ha invece affrontato il tema del quesito estimativo, soffermandosi in particolare sulla base di valore, ossia sulla dichiarazione delle assunzioni fondamentali di una valutazione. Particolare attenzione è stata dedicata a presentare le novità introdotte in tale ambito dai RICS Valuation – Global Standards 2017 (Red Book), in vigore dal luglio dello scorso anno.

Infine, Antonio Mazza MRICS ha dedicato il suo intervento ai finanziamenti strutturati e all’importanza delle valutazioni immobiliari in tale contesto, soffermandosi su quelle basi di valore che, ancorché non riconosciute dagli IVS, sono tuttavia richieste dagli istituti di credito, quali il valore cauzionale o, in Germania, il mortgage lending value.